Diete Gratis Online

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CARDIOPATIA


Alimentazione  finalizzata al raggiungimento di un adeguato stato nutrizionale (FAT, FFM, IW), controlla l'eventuale quadro lipemico alterato, previene i molteplici fattori di rischio associati.
Nel sovrappeso l'ipocaloricitÓ sarÓ graduale.
Nei regimi ipocalorici drastici sono contemplate eventuali supplementazioni.


Alimentazione tendenzialmente vegetariana, leggermente ipocalorica  , ipolipidica e normoproteica nei soggetti normopesi.

 Gradualmente ipocalorica  nel sovrappeso, con scelta di cibi integrali, piatti semplici, poco elaborati.
Pasti frazionati, porzioni sotto la norma (Rif. Dietary Goals), alimenti vegetali a crudo, blanda nell'apporto di sale.

Alimenti vietati:
Frattaglie, selvaggina, carni grasse, pesci grassi, grassi animali, formaggi grassi, salse grasse e piccanti, spezie, pesci e carni conservate, inscatolati, in salamoia, affumicati, snack, dolci con creme, bibite dolci, liquori.

-----Formaggi, 3 volte la settimana.

----Frequenza pasti consigliata: 4

                  RICHIESTA di CONSULENZArizzo e-mail

richiesta consulenza medica ecologica

e-mail  matonti6@hotmail.com

 

                                                                              
 
       
  •                                                             I dati raccolti da questo sito non verranno ceduti a terze parti.
    Ai sensi della legge sulla Privacy N░ 675/96 e successive modifiche, la compilazione
    e l'invio del form costituisce esplicita autorizzazione alla detenzione e trattamento dei dati personali che servono esclusivamente
    per aiutarvi con le vostre richieste.