Terapia e cura naturale della Neurodermite - Diagnosi , cause , sintomatologia e terapia della neurodermite - Metodica naturale per la neurodermite

 Come curare , come riconoscere , quali le cause della neurodermite?

Neurodermite : diagnosi , cause , sintomatologia , terapia e complicanze

 

richiesta consulenza medica ecologica

La neurodermite è una condizione della pelle caratterizzata da prurito cronico o desquamazione. La neurodermite inizia con una zona pruriginosa, che dopo essere grattata, prude sempre di più .

Il prurito  può provocare  graffi sulla pelle. Alla fine ci si può graffiare semplicemente per abitudine. La pelle , pertanto ,  diventa spessa e coriacea.

La neurodermite nota anche come lichen simplex cronico o dermatite zero non è grave, ma è fastidiosa.

Il successo del trattamento dipende dall'eliminazione del prurito che pùò aggravare il problema. Farmaci antistaminici e creme specifiche  possono contribuire ad alleviare i sintomi.

Sintomi della Naurodermite

Segni e sintomi di neurodermatite includono:

·         Prurito della pelle in un'area limitata

·         Zone squamose sulla pelle

Il sintomo principale della neurodermite è il prurito che  spesso si presenta in una singola zona sul collo, polso, avambraccio, coscia o caviglia. A volte la neurodermite colpisce la zona dei  genitali, come ad esempio la vulva o lo scroto.

Il prurito della neurodermite ha fasi alterne di comparsa ed assenza . A volte  ci si può grattare semplicemente per abitudine.

Quando consultare il medico :

·         Si soffre di un prurito fastidioso sempre nella stessa zona

·         Se il prurito interferisce con la vita quotidiana e con il sonno

·         La pelle diventa arrossata ed infiammata .

·         Se si sospetta che la  pelle sia infetta.

            Se compaiono segni di infezione , dolore e perdita di liquido dalle zone pruriginose o graffiate.

richiesta consulenza medica ecologica

Le cause della neurodermite :


La causa specifica  della neurodermite non è nota. A volte la neurodermite comincia con una semplice irritazione della pelle . Il segno caratteristico   è che più ci si

 gratta e più prude.

In alcuni casi, la neurodermite è associata ad altre condizioni della pelle, come pelle secca, eczemi e psoriasi. Stress e ansia possono provocare prurito.

Fattori di rischio

Alcuni fattori possono aumentare il rischio di neurodermatite :

·          La condizione è più comune tra i 30 ei 50 anni.

·           Le donne sono colpite più spesso rispetto agli uomini.

·         Avere una storia di malattie della pelle. Le persone con una storia personale o familiare di eczema, psoriasi o malattie della pelle hanno più probabilità di

           sviluppare la neurodermite.

Complicazioni della neurodermite

Il persistente grattare può portare ad una infezione batterica della pelle e cicatrici permanenti o cambiamenti di colore della pelle. Grattarsi può anche disturbare il sonno.

Diagnosi della neurodermite

La diagnosi è in genere basata sull'aspetto della pelle. Il medico può raccomandare uno dei seguenti test per escludere altre cause o per confermare la diagnosi.

       Una biopsia può escludere altre condizioni, come il lichen planus, che può mimare la neurodermite.

Terapia della neurodermite

Per interrompere l'ostinato ciclo di prurito, è necessario smettere di graffiare la zona colpita. E' difficile, ma lo si può fare.

Il medico può consigliare uno o più dei seguenti trattamenti:

·         Prescrizione di farmaci corticosteroidi orali o topici e antistaminici per via orale possono essere necessari per ridurre l'infiammazione e alleviare il prurito intenso. Antidepressivi o farmaci anti-ansia possono essere utili per alcune persone. Se si sviluppa un'infezione batterica, il medico può prescrivere un antibiotico.

·         Fasciature umide. Si tratta di applicare creme medicinali nelle zone colpite e poi coprire queste aree con tessuto di cotone umido, che è stato immerso in acqua o altre soluzioni. L'umidità nelle fasciature  aiuta la pelle ad assorbire la crema .

Anche dopo il successo del trattamento, lievi cicatrici o cambiamenti del colore della pelle potrebbero rimanere.

richiesta consulenza medica ecologica

 

METODICA ECOLOGICA e Terapia naturale della Neurodermite

Ritengo che alla base di una neurodermite vi è di frequente uno stato tossico causato da allergeni ambientali o alimentari . Inoltre l'equilibrio acido basico dei liquidi interstiziali tendente all'acidità.
La nostra metodica complementare consiste nell'introdurre nell'alimentazione acqua magnetizzata con piastra Biomagnetica Eco 1 a polarità negativa : questo al fine di di favorire un naturale effetto antinfiammatorio e depurativo .

In particolare :
1)effettuare impacchi o lavaggi sulle zone interessate dalla dermatite con acqua magnetizzata , sempre con piastra biomagnetica Eco 1 a polarità negativa .
2) bere la stessa acqua magnetizzata in dosi di almeno 1 litro  al giorno .
3) evitare nell'alimentazione insaccati , zuccheri raffinati ,bevande alcooliche , caffè , carne rossa , grassi animali , e spezie .

Consulenza Medica Ecologica       

               

         

Metodica dr.Matonti

Come Magnetizzare l'Acqua     

 

dr . Matonti   matonti6@hotmail.com

  Filmato sulla modalità di magnetizzazione dell'acqua potabile
http://www.youtube.com/watch?v=OuTWrqYa9-c