Vitamina D - Carenza e fabbisogno di Vitamina D - Calciferolo 

 

 

c

 

Vitamina D in Natura e negli Alimenti

cure e ausili ecologici per la salute  

su www.benessereecologico.it

A

MEDICINA  ECOLOGICA

Associazione Medicina Ecologica Italiana

 

 

Sintomi da carenza di VITAMINA D

 

VITAMINA D calciferolo, ERGOCALCIFEROLO, COLECALCIFEROLO D3, liposolubile

ALIMENTI che contengono Vitamina D : uovo intero, sardina, aringa, fegato di pollo, frattaglie, olio di fegato di merluzzo, latte e derivati, GERME di GRANO, FARINA d’OSSA, salmne, tonno

AZIONI DELLA VITAMINA D
si acquisisce sia con l'ingestione che con l'esposizione al sole, che attiva una forma di colesterolo della pelle e la trasforma in vitamina D, si trova nei reni, nell'intestino, nel cervello, nel pancreas, nella pelle, nelle ossa, nell'apparato riproduttivo, regola fa funzione immunitaria, l'attività principale è la salute e la crescita delle ossa, regolatore del metabolismo del calcio, la salute dei nervi, coopera alla regolazione del battito cardiaco, utile nel rachitismo, osteoporosi, sclerosi multipla, combatte gli effetti nocivi della terapia a base di steroidi
Regola il metabolismo del calcio, e del fosforo, agisce sulla calcificazione delle ossa, favorendo la deposizione dei minerali, è indispensabile per i bambini per la normale formazione della crescita delle ossa e dei denti è preziosa per mantenere il sistema nervoso stabile, per il cuore e per la coagulazione sanguigna, mantiene stabili i livelli di calcio e di fosforo nel sangue, viene assorbita con i grassi attraverso le pareti intestinali con l'aiuto della bile

FUNZIONI ORGANICHE FACILITATE DALLA VITAMINA D
Aiuta il metabolismo calcio-fosforo, la formazione ossea, la regolazione del sistema nervoso, la coagulazione

CARENZE DA VITAMINA D
una carenza di vitamina D provoca un inadeguato assorbimento del calcio, ritenzione di fosforo nei reni, e demineralizzazione ossea con rachitismo, deformazione delle ossa, nei bambini, osteomalacia che è il rachitismo aduldo, osteoporosi, inarcamento delle gambe e della colonna vertebrale, ingrossamento della articolazione del polso, del ginocchio, dell'anca, muscoli scarsamente sviluppati, irritabilità nervosa, gli alcolisti sono a rischio di carenza, una carenza grave può causare TETANIA, con intorpidimento muscolare, formicolii, spasmi, il morbo celiaco è collegato ad una carenza di vitamina D, sembra che esista un collegamento tra vitamina D e sordità, la sua carenza può provocare miopia e presbiopia

SINTOMI da carenza di vitamina D
bruciori in bocca ed in gola, diarrea, insonnia, miopia, nervosismo, osteoporosi, paradontopatie

UTILITA' DEI SUPPLEMENTI DI VITAMINA D
acne, alcolismo, allergie, artrite, cistite, eczema, psoriasi, stress, rachitismo osteomalacia, aumenta la resistenza alla tubercolosi, protegge dal tumore colon-rettale e mammario, sembra sia  utile per alcuni tumori, è immunomodulante, attiva i raggi solari essenziali nella cura della psoriasi, indispensabile per i denti; il calcio e la vitamina D mantengono forti le ossa in menopausa,  prevengono  la frattura del'anca,  la Vitamina D è  anche una difesa insieme ad altre vitamine   per la depressione, utile in  chi soffre di ulcera , aiuta nella miopia, nella congiuntivite, nel raffredore, nel morbo celiaco, nella stitichezza, nei vermi, nell'artrite, nelle ulcere aftose della bocca, nell'epilessia, nella meningite, nei calcoli alla cistifellea, nella carie, nella infiammazione degli alveoli, nella piorrea, nei crampi alle gambe, nella sciatica, nella frattura dell'anca, nell'osteoporosi, nel rachitismo, nella cataratta, nei disordini della vista nella messa a fuoco, nel glaucoma, nella fibrosi cistica, nella tetania, nell'acne, nel carbonchio, nell'eczema, nell'herpes zoster, nelle piaghe da decubito, nella psoriasi, nelle scottature, nelle allergie, nelle bronchiti, nell'enfisema, nel raffreddore comune, nella tubercolosi, abbassa il colesterolo, utile nel diabete, nella vaginite, nella febbre, nella cistite, nell'AIDS, nell'affaticamento, nel cancro, nei dolori alla schiena, nell'etilismo, nelle febbri reumatiche, in gravidanza, nell'insonnia, nell'invecchiamento, nello stress.

TOSSICITA' VITAMINA D
I sintomi da ipervitaminosi si manifestano con frequente urinazione, perdita dell'appetito, nausea, vomito, diarrea, stitichezza, calcificazione dei tessuti soffici del cuore, dei vasi sanguigni e dei polmoni, confusione, ipertensione, insufficienza renale, coma, iperattività nei bambini, si possono avere problemi di accumulo anormale di vitamina D

SINERGISMI,D,  con B12, E

ANTAGONISMI, fe, B3, Zn, P, A, Cr, Mg, B2, K

DOSI, 200 UI, 400 UI, DOSI TERAPEUTICHE 500-1500 UI, tossicita’ 25.000 UI

 

 

 

dr.Matonti Catello